Rilasciato un nuovo algoritmo: Google Cleaner Fish!

0
4398
google cleaner fish

Questo non è uno scherzo!

Leggi l'articolo sul nuovo algoritmo: l'aggiornamento di Panda 4.0

Nella giornata di oggi Google ci fa sapere di aver rilasciato un nuovo algoritmo dedicato al posizionamento dei siti internet nella Serp.
Dopo Panda e Hummingbird un nuovo animale è stato preso a icona per battezzare questo nuovo strumento rilasciato da Big G.: Cleaner Fish o Pesce Pulitore per tutti i lettori della penisola italiana.
A differenza delle precedenti versioni il team del più utilizzato motore di ricerca ha reso pubblico il funzionamento di questo algoritmo e proprio per questo lo riproponiamo per comprenderne in pieno le potenzialità in ottica SEO ai fini del posizionamento.

google fish cleaner

Analizziamo quindi i vari coefficenti per identificare il nuovo Page Rank che avrà l’articolo a seguito del passaggio dell’algoritmo Cleaner Fish:

π = il solito valore di pi greco: 3,14
N = come la precedente formula del page rank, il numero di pagine note
i = il numero di immagini presente nella pagina
px = la dimensione in pixel delle immagini
nChar = il numero di caratteri del testo presente nella pagina
NC = la media dei rispettivi valori nei siti dei nostri competitor

Per tirare le somme in ottica di posizionamento SEO con il rilascio di questo nuovo algoritmo è necessario scrivere il meno possibile e inserire immagini di dimensioni spropositate per ottenere le prime posizioni di Google.
A questo punto però si dovrà fare una scelta: o si inseriranno immagini dal peso inimmaginabile rendendo il sito non più navigabile ma recuperando le prime posizioni o scrivendo contenuto per interessare l’utenza a discapito del posizionamento che andrà effettuato tramite campagne di advertising.

E voi che ne pensate di questo aggiornamento?

Abboccherete all’amo come il Pesce Pulitore di questo Primo di Aprile? La domanda è lecita, del resto questo articolo è un bello scherzo a cura della redazione di Posizionamento-SEO! Buona giornata!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here