Siti web Torino: come realizzarli

0
949
sito internet

Se provate a cercare su Google la parola chiave “siti web Torino” sono innumerevoli i risultati che il motore di ricerca vi restituisce, questo perchè negli ultimi 15 anni internet è diventato un imbuto che raccoglie i risultati di tutte le campagne pubblicitarie che le aziende lanciano, che siano su carta stampata, televisione o radio, oltre naturalmente a quelle preparate e realizzate su web. Se prima bastava un numero telefonico, un semplice biglietto da visita o un catalogo cartaceo, ora la maggior parte degli utenti si aspetta un sito internet su cui reperire maggiori informazioni e contattare direttamente l’azienda.

In maniera semplificata scopriamo il lavoro da svolgere prima di realizzare siti web a Torino; alcuni delle fasi richiedono dettagliata progettazione prima di procedere alla relativa realizzazione.

Come creare un sito web a Torino di successo

Analisi del progetto

Prima di progettare un sito web è necessario analizzare il proprio business e l’utenza di riferimento in modo da comprendere il tipo di prodotto che necessario a rendere performante la nostra comunicazione e curare l’immagine dell’azienda da parte dell’utenza.

Dominio, Host e email

E’ necessario registrare un dominio (la stringa da digitare sul browser per visualizzare il sito), acquistare uno spazio virtuale o host su cui posizionare il sito web (non necessariamente su un server a Torino o in Italia, internet non ha confini) e configurare le caselle di posta elettronica correlate (ad es.: info@dominioscelto.it)

Sviluppo del sito

E’ il momento della realizzazione del sito web: il software deve essere scritto in modo tale da dare la possibilità di aggiornare i contenuti in maniera autonoma grazie ad un pannello di amministrazione.

Social Network

Gli account sociali sono divenuti di fondamentale importanza ai fini di rafforzare l’immagine che ha di noi la nostra utenza. Se il sito internet è la voce, i social sono l’orecchio della vostra attività e rafforzano la percezione di essere ascoltati nei clienti che si rivolgono alla vostra azienda.

Il sito internet è la voce della vostra attività, i social l'orecchio Condividi il Tweet

Posizionamento

Ciò che non si trova, non esiste. E’ inutile avere il migliore sito internet (Torino, Provincia o resto d’Italia) se l’utenza non vi trova sui motori di ricerca. Per risolvere a questo “problema” è opportuno dedicare una parte del budget alle operazioni SEO.

Ciò che non si trova, non esiste, per questo è opportuno posizionare un sito internet. Condividi il Tweet

Analisi degli accessi

E’ buona norma monitorare il sito web realizzato grazie a Google Analytics o a PiWIK; in questo modo è possibile comprendere le azioni compiute dall’utenza, quanto sono performanti le pagine del sito internet e nel caso intervenire per migliorarne l’usabilità e ottimizzare le conversioni.

preventivo siti internet

Quali domande farsi prima di decidere se realizzare un sito internet?

Ho bisogno di un sito web?
Un sito aumenterà il mio business?

Prima di procedere alla realizzazione di un sito internet è necessario chiedersi: ne ho effettivo bisogno? Quale tipo di sito web mi serve? Il mio lavoro ne otterrà vantaggio? Aumenterò la mia utenza? E’ necessario farsi queste domande in quanto un prodotto di questo tipo richiede investimenti sia in termini di denaro che in risorse e tempo; il prezzo di un website varia in funzione di ciò che si vuole ottenere.

Sito Dinamico o Landing Page, che prodotto scegliere?

Per spiegare meglio questo concetto è più opportuno porsi delle domande per capire effettivamente le necessità delle diverse aziende.

  • Vi sono delle enormi differenze tra un sito internet vero e proprio e una landing page o sito vetrina, in termini di sviluppo, costi e energie investite, qual è il mio budget.
  • Di che tipo di sito internet ho necessità?
  • Vendo un solo prodotto come pubblicizzarlo al meglio?
  • Abito in un paese di provincia, come aumentare il mio business?
  • La gente non mi trova, come risolvere questo problema?

Sito web Torino dinamici

Ha un prezzo più elevato, ma vi è la possibilità di aggiornare costantemente i contenuti senza conoscere linguaggi tecnici o avere elevate competenze; è possibile farlo grazie a un pannello di amministrazione a cui accedere con nome utente e password. Pur se molti webmaster utilizzano sempre un Content Management System per creare un sito internet, non sempre è necessario, considerato che rallenta il caricamento delle pagine. Un sito web di questo tipo richiede un lavoro di progettazione e realizzazione più elevato e nel caso si abbiano pochi contenuti da inserire, o che non vengono aggiornati con frequenza, è meglio optare per un prodotto più semplice come il sito vetrina o landing page.

Landing Page / Sito Vetrina

Ha un prezzo più contenuto e di conseguenza richiede risorse tecniche e umane minori. L’intero sito si sviluppa su una singola pagina o su un numero limitato di pagine e una volta creato non ha bisogno di aggiornamenti frequenti.

Una landing page è molto utile quando intendiamo vendere un unico prodotto abbiamo bisogno che l’utenza compia una unica azione come una registrazione ad una newsletter, scaricare un ebook o completare un form.

preventivo siti internet

Come deve essere un sito web di qualità?

Responsive: Ottimizzato per i dispositivi mobile

Il 55% dell’utenza utilizza un dispositivo mobile (smartphone o tablet) per navigare su internet e visualizzare i siti web. E’ necessario quindi creare un sito ottimizzato per essere visualizzato su questi dispositivi e non perdere così buona parte dell’utenza che quotidianamente naviga nella rete. Tutti i nostri siti internet hanno questa caratteristica.

Da una nostra recente analisi abbiamo scoperto che in Italia e in particolare a Torino e Provincia i siti web ottimizzati per la visualizzazione su smartphone o dispositivi mobile in genere sono solo il 42,16% del totale. Dal 21 aprile 2015 questa caratteristica tecnica sarà necessaria per essere posizionati nelle prime posizioni, ce lo dice Google!

Ottimizzare le nostre pagine per i dispositivi mobili renderà più semplice per l’utente navigare i nostri contenuti, comprendere meglio le informazioni e nel caso effettuare un acquisto.

Aggiornato: il sito web deve essere ottimizzato con le nuove tecnologie

Se hai già un sito internet, ma oramai datato, non più ottimizzato e non visualizzabile su dispositivi mobili quali smartphone o tablet è opportuno aggiornare il proprio software. Hai scoperto che il tuo business richiede un prodotto professionale e con la possibilità di venire aggiornato direttamente dallo staff interno? E’ opportuno quindi procedere ad un ammodernamento delle pagine che compongono il sito internet, ridefinendo la grafica e la tecnologia con cui il sito è composto; è consigliabile rivolgersi a professionisti per evitare che le pagine, anche se “bruttissime e datate”, già ottimamente posizionate sui motori di ricerca per i contenuti che riguardano il tuo business, non scompaiano o perdano le posizioni guadagnate nel corso degli anni. In alcuni casi non sarà più possibile riottenere posizioni una volta perse.

siti web torino“Essere” il proprio sito internet

Una volta scelto di realizzare un sito web sarà necessario crearlo al massimo delle proprie possibilità, in quanto diventerà la vetrina virtuale dei nostri servizi o dei nostri prodotti e presenterà la nostra azienda o la nostra attività. Le pagine dovranno ispirare fiducia e mostrare la professionalità del proprio lavoro: può essere che i siti web di Torino e Provincia delle diverse aziende offrano servizi simili al vostro essendo quindi molto competitive. Ergo, bisogna presentarsi in modo impeccabile.

Effetti animati e siti in Flash

Una tecnologia, oramai superata, è quella di Flash, che permette di creare anche (ma non solo) siti internet con animazioni, forse più spettacolari dal punto di vista grafico, ma non fruibili da tutti i dispositivi e con minori possibilità di venire inclusi nei motori di ricerca. Per questo non conviene utilizzare Flash e nel caso di un sito internet realizzato con questa tecnologia è opportuno aggiornare il software.

Conviene quindi creare tutte le animazioni mediante AJAX (Javascript e HTML5) in modo che possono essere lette con facilità da tutti i motori di ricerca e dai diversi dispositivi mobili.

Google, Bing e Yahoo: Posizionamento sui motori di ricerca

Prima di procedere al posizionamento sui motori di ricerca è necessario realizzare un sito web che coinvolga l’utenza e che la accompagni a effettuare la conversione: presentazione della nostra azienda, vendita di prodotti/servizi o erogazione di informazione. Per poter raggiungere il maggior numero di persone possibile è necessario che il sito compaia nelle prime posizioni dei motori di ricerca con le parole chiave relative al business.

Privacy, Cookie e Condizioni d’uso: Siti web a norma di legge

Un sito internet professionale e a uso lavorativo a Torino e nel resto d’Italia deve essere a norma in relazione a diverse leggi: la normativa sui cookie, la legge sulla privacy e le condizioni d’uso sono solo alcune di quelle che bisogna rispettare prima di pubblicare le nostre pagine web. Le sanzioni per chi non rispetta queste norme sono elevate. E’ opportuno studiare attentamente questo aspetto del web in modo da mettere a norma i siti realizzati.

Vota questo articolo

CONDIVIDI
Nato con la passione per l'informatica da mamma Access e papà ASP nel 2002 rinnego repentinamente la mia paternità facendomi adottare da papà PHP e mamma SQL. Allevo HTML e correlati fiori in CSS mentre vedo i frutti del mio orticello SEO crescere grazie alla passione e alla dedizione della coltura biodinamica; perchè il biologico è fin troppo artificiale. Realizzo siti internet a tempo pieno, nei restanti momenti mi occupo di redigere articoli per questo sito e saltuariamente far esperimento nel mare che è internet.

LASCIA UN COMMENTO