La cura è peggio del… ban!

0
4374
google adw farmaco

Gestendo la campagna adwords di un nostro cliente attivo nel campo della cosmesi ci siamo resi conto che di alcuni vocaboli non è più permesso l’utilizzo pena lo stop della campagna sponsorizzata.

In particolare le nuove norme regolano che per poter utilizzare termini medici nei nostri annunci sponsorizzati, marchiati Google, è necessario effettuare richiesta mediante il modulo di autorizzazione per promuovere le farmacie online. Senza questo passaggio tutti i gruppi di annunci con parole chiave quali: cura, curare, medicina etc non saranno approvati.

E se la parola è nell’url della pagina di atterraggio degli annunci? Non ci rimane che creare una nuova pagina, con url diverso. In questo caso consiglio, dopo aver creato una copia della pagina di attribuirgli il meta tag canonical, per non incorrere in penalità per pagine duplicate.

Il motivo del controllo da parte di Google sugli annunci adwords? Una multa di 500 milioni di dollari che la società ha dovuto sborsare nel 2011 in seguito a denuncia da parte del dipartimento di Giustizia Canadese per la sponsorizzazione illegale di alcuni farmaci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here