Guida plugin SEO: analisi comparativa

0
1927
guida comparativa plugin seo

Dopo aver analizzato i software per WordPress necessari a ottimizzare i contenuti di un sito internet per i motori di ricerca, ho provato a stilare in questo articolo una guida ai plugin SEO analizzati fino ad ora, Yoast SEO e All in ONE SEO Pack effettuando una comparazione tra le diverse funzionalità.

La guida si riferisce alla versione 3.0.6 di Yoast e alla versione 2.2.7.4 di All in One SEO Pack, aggiornamenti correnti a dicembre 2015

Come ho realizzato l’analisi guida dei plugin SEO

Dopo aver analizzato nel dettaglio ogni funzionalità dei due plugin SEO più utilizzati per WordPress, e aver realizzato diversi articoli per spiegarne le impostazioni, in modo da guidare gli utenti alle prime armi, ho sintetizzato le diverse funzionalità in una tabella. Poi per ogni plugin ho analizzato se il software permette o meno di effettuare l’impostazione in analisi.

Come usare questa guida ai plugin SEO

istruzioni guida plugin seo

Analizziamo le componenti di questo specchietto riassuntivo per capire come questa guida ai plugin SEO ci può essere utile nello scegliere un software per WordPress per ottimizzare i contenuti. In generale verde è bene/presenza della funzionalità, rosso è male/assenza funzionalità:

  1. Premendo sul nome di uno dei due plugin SEO potrete leggere tutti gli articoli, a descrizione delle funzionalità del software, presenti su questo sito.
  2. Quando compare l’icona della lente di ingrandimento è presente un link, per il plugin selezionato, all’articolo che spiega nel dettaglio questa funzionalità. In alcuni casi non vi è un link di riferimento, ma l’articolo relativo alle impostazioni della funzionalità lo potrete trovare, navigando mediante l’indice presente in fondo agli articoli generali (YoastAll in One SEO Pack).
  3. Per la voce semplicità un valore basso indica che il software è semplice, alto, più complicato da configurare.
  4. Per la sezione velocità di configurazione vige la legge inversa: più il valore è basso più il plugin è veloce da configurare
  5. Tutte le voci di configurazione hanno due valori:
    • SI: presenza di una impostazione che permette questa funzionalità.
    • NO: assenza di questa funzionalità.
Analizziamo i plugin #SEO di #Wordpress per comparare le funzionalità dei software Condividi il Tweet
Funzionalità All in One SEO Yoast SEO
Generale - scala 1/5
Semplicità42
Velocità di configurazione35
Istruzioni43
Collegamento sw esterni
Google AnalyticsSINO
Google Search ConsoleSISI
Bing Webmaster ToolsSISI
AlexaNOSI
YandexNOSI
Configurazioni Titolo
Home PageSISI
ArticoloSISI
PagineSISI
TassonomieNOSI
Articoli - GeneraleSISI
Pagine - GeneraleSISI
Tassonomie GeneraleSISI
Configurazioni Description
Home PageSISI
ArticoloSISI
PagineSISI
TassonomieSISI
Articoli - GeneraleSISI
Pagine - GeneraleSISI
Tassonomie GeneraleSISI
Autogenerazione descriptionSISI
Configurazione Metatag
canonical GeneraleSISI
noindex GeneraleSISI
canonical tassonomia GeneraleSISI
noindex tassonomia GeneraleSISI
canonical pagina/postSISI
noindex pagina/postSISI
Sitemap XML
Creazione sitemapSISI
Sitemap nidificataSISI
Selezione degli elementi da inserireSISI
Esclusione degli articoliSISI
Evitare notifica BingSINO
Evitare notifica GoogleSINO
Aggiungere ulteriori URLSINO
Social Network
FacebookSISI
TwitterSISI
Google+SISI
Strumenti
Editor di massaNOSI
editor robots.txtSISI
editor .htaccessSISI
Import/esport impostazioni
Esport dati per importazione nello stesso strumentoSISI
Esport dati per importazione in strumento diversoNONO
Importa dati da esportazione stessa pluginSISI
Importa dati da esportazione plugin diversaNOSI
Vario
Integrazione Google Search ConsoleNOSI
Esclusione bot spamSINO
Analisi SEO del contenutoNOSI
Strumenti per i permalinkNOSI
Configurazione RSSNOSI
Briciole di paneNOSI
Scalabilità per livelli utenteNOSI
Impostazione sitelink Search BoxSINO

Quale plugin SEO utilizzare su WordPress?

Come avete potuto vedere da questa analisi Yoast SEO ha tutte le funzionalità di All in One SEO Pack, tranne l’esclusione dei Referral.

Yoast SEO è più lungo e “complicato” da configurare rispetto a AIOSP, ma offre la possibilità di importare i dati da altri plugin SEO, come All in One SEO Pack.

Per questo mi sento di consigliarvi, se siete alle prime armi o se volete realizzare un sito web per un cliente a basso budget, di utilizzare All in ONE SEO Pack, per poi migrare, senza perdere dati grazie al tool integrato di importazione, a Yoast perfezionando nel dettaglio la SEO del vostro sito internet.

Vota questo articolo

CONDIVIDI
Nato con la passione per l'informatica da mamma Access e papà ASP nel 2002 rinnego repentinamente la mia paternità facendomi adottare da papà PHP e mamma SQL. Allevo HTML e correlati fiori in CSS mentre vedo i frutti del mio orticello SEO crescere grazie alla passione e alla dedizione della coltura biodinamica; perchè il biologico è fin troppo artificiale. Realizzo siti internet a tempo pieno, nei restanti momenti mi occupo di redigere articoli per questo sito e saltuariamente far esperimento nel mare che è internet.

LASCIA UN COMMENTO