15/07/2016 Ottimizzazione del sito 12499
Nuovo generatore schema JSON-LD

Sul sito di Hall Analysis, un consulente SEO, è stato rilasciato un notevole tool per la veloce e corretta implementazione del markup strutturato, mediante JSON-LD.

Grazie a questo strumento diviene così più facile creare e aggiungere i rich snippet per fornire maggiori informazioni, ai motori di ricerca, sul contenuto delle nostre pagine.

Analizziamo un tool per generare il markup strutturato secondo JSON-LD per un sito web Condividi il Tweet

Come utilizzare il generatore di schema JSON-LD

  1. Scegli il corretto tipo di markup strutturato, dal menù, scegliendo tra Business Locale, Persona, Prodotto, Evento, Organizzazione o sito web.
  2. Completa il form con più informazioni possibile.
  3. Sulla sinistra dello strumento comparirà così il codice JSON-LD corretto, da copiare.
  4. Incolla il codice generato dal tool tra i tag <head> della tua pagina. Per farlo è possibile utilizzare Google Tag Manager, se l'hai implementato sul tuo sito.
  5. Controlla la corretta implementazione del codice, mediante il tool di analisi dei dati strutturati di Google.

Cosa sono i dati strutturati

I dati strutturati servono a precisare ai crawler dei motori di ricerca determinate informazioni utili per migliorare i rich snippet, e conseguentemente le informazioni mostrate sulla pagina dei risultati di ricerca. Ad esempio grazie ai dati strutturati possiamo mostrare all'utenza, che ricerca la nostra impresa locale sul motore di ricerca, le informazioni relative ai contatti (email, numero di telefono, etc) agli orari di apertura e nel caso i prezzi e le recensioni della nostra attività.

Vi sono diversi linguaggi di Markup per inserire questi dati strutturati, uno di questi è appunto JSON-LD, di cui abbiamo visto il tool per la generazione semplificata del codice.

Condividi:
pino

Nato con la passione per l'informatica da mamma Access e papà ASP nel 2002 rinnego repentinamente la mia paternità facendomi adottare da papà PHP e mamma SQL.
Allevo HTML e correlati fiori in CSS mentre vedo i frutti del mio orticello SEO crescere grazie alla passione e alla dedizione della coltura biodinamica; perchè il biologico è fin troppo artificiale.
Realizzo siti internet a tempo pieno, nei restanti momenti mi occupo di redigere articoli per questo sito e saltuariamente far esperimento nel mare che è internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Approfondimenti correlati
Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Audit SEO: automatizzare il controllo del tag title

In occasione del compleanno di posizionamento-seo.com (5 anni di presenza in rete dominio acquistato 14 ottore 2013 ma sito salito…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Guida all’ottimizzazione dei link interni

I link interni, ovvero quei link che collegano tra loro le pagine dello stesso sito, costituiscono un elemento molto importante…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Yoast, 5 trucchi per migliorare l’ottimizzazione SEO

Da pochissimo è stata rilasciata la nuova versione di Yoast SEO, la 6.2 per l’esattezza, che promette un’analisi della leggibilità…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Google Search Console e le schede informative: analisi del markup strutturato

All'interno di Google Search Console mi sembra che recentemente sia stata aggiunta una nuova scheda per l'analisi delle schede informative,…