17/09/2016 Search Engine Intelligence 4719
Immagini featured nella SERP mobile per query informazionali

In questi giorni Alessio, mi ha fatto notare come lui e altri consulenti SEO abbiano riscontrato delle immagini associate agli snippet relativi ai risultati di ricerca, sulla Search di Google visualizzata dai device mobile, per la SERP italiana relativa a query informative una diversa tipologia di query, comprese alcune relative a determinati prodotti.

serp mobile immagine autoCome avevo scritto in articolo riepilogativo sulle novità introdotte a livello di SEO e webmarketing ad agosto, alcuni consulenti nei mesi scorsi si erano già resi conto della cosa per alcune parole chiave internazionali.

Ora che possiamo visualizzare questa tipologia di risultati, su Google Italia, è possibile analizzare la cosa e provare a cercare di comprendere questa modifica dell'aspetto delle SERP mobile, in attesa che escano notizie ufficiali dal motore di ricerca.

Quel che con sicurezza posso dire è che:

  • riguarda solamente la SERP mobile;
  • i risultati con immagine featured sono solo quelli organici e classici (ad esempio non coinvolge i box con le notizie in primo piano proposte da Google);
  • non coinvolge tutti i siti in SERP relativi alla query ricercata;
  • sono coinvolte solamente alcune query informazionali; Oltre ad una moltitudine di query informative hanno una immagine featured associata alcune keywords relative a determinati prodotti.
  • i siti che hanno associata una immagine featured allo snippet non hanno implementato particolari tag o rich snippet;
  • le immagini recuperate da Google e associate allo snippet sono presenti nel contenuto degli articoli a cui punta il risultato organico;
  • tendenzialmente i primi 3/4 risultati organici hanno immagine associata;
  • per alcune query viene visualizzata una immagine featured per i primi risultati della prima, seconda e terza pagina di Google;

Google sperimenta immagini negli snippet organici sulla SERP mobile per query informazionali Condividi il Tweet

Immagine associata al risultato: influisce sul CTR dello snippet?

serp mobile immagine tavolo

Sicuramente associando una immagine, relativa al contenuto mostrato in SERP, il tasso di click (CTR) sullo snippet aumenta particolarmente migliorando conseguentemente la SEO dei nostri articoli. Mediante l'immagine associata l'utenza può comprendere, direttamente dal risultato della ricerca, l'argomento dell'articolo del sito che andrà a visitare migliorando l'interazione con il contenuto in quanto visionato da un pubblico più emotivamente interessato e coinvolto.

Condividi:
pino

Nato con la passione per l'informatica da mamma Access e papà ASP nel 2002 rinnego repentinamente la mia paternità facendomi adottare da papà PHP e mamma SQL.
Allevo HTML e correlati fiori in CSS mentre vedo i frutti del mio orticello SEO crescere grazie alla passione e alla dedizione della coltura biodinamica; perchè il biologico è fin troppo artificiale.
Realizzo siti internet a tempo pieno, nei restanti momenti mi occupo di redigere articoli per questo sito e saltuariamente far esperimento nel mare che è internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Approfondimenti correlati
Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Ricerche correlate: Google effettua esperimenti di stile

Ieri Alessio mi ha fatto notare che il motore di ricerca Google sta effettuando delle prove sulla SERP, modificando l'aspetto…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Immagini featured nella SERP mobile per query informazionali

In questi giorni Alessio, mi ha fatto notare come lui e altri consulenti SEO abbiano riscontrato delle immagini associate agli…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Google: aggiornamento in SERP per query competitive e ricerche locali

Da fine agosto (di mio me ne sono accorto a partire dai primi di settembre) Google ha effettuato un drastico…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Come funziona un motore di ricerca

Si stima che nel World Wide Web sono presenti più di 10 miliardi di pagine. Un’immensità d’informazioni, potenzialmente infinite, dove…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

AMP, le pagine “accelerate” tra i risultati di ricerca di Google

Abbiamo visto in passato sulle pagine di questo sito cos'è AMP, come configurarlo su Wordpress e come compaiono i risultati…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Link-building: una attività (ancora) fondamentale nella SEO

Pur se gli ingegneri di Google ci dicono che la link-building diverrà sempre meno un fattore di ranking, a fronte…