27/10/2013 Search Engine OptimizationSintetx 5316
Il sintext

In molti parlano di scrittura creativa, per catturare l'attenzione dell'utenza ai fini di migliorare l'interazione con i contenuti presenti all'interno di un sito web.

Vediamo insieme una tipologia di redazione testi utilizzata dai copywriter denominata Sintext e come può aiutare l'attività di un consulente SEO.

A che serve il SINTEXT?

Il Sintext è la tecnica di scrittura sintetica studiata per la redazione di testi orientati al SEO per siti internet, siti mobile e apps.

Il sintext utilizzando tecniche sperimentate nel corso degli anni, permette di creare testo mediante l'utilizzo di parole chiave assecondando così le necessità degli algoritmi dei vari motori di ricerca e adeguandosi ai gusti del "nuovo pubblico di internet". Dico "nuovo pubblico" perchè l'uso delle nuove tecnologie, dei video e del rendere "veloce e immediato" la fruizione di un contenuto sta portando a creare un utente meno acculturato, capace di leggere solo testo semplice e povero di lessico, abituato a testi brevi e di forte impatto visivo per poter mantenere desta l'attenzione.

L'obiettivo del Sintext (Sintesi del Testo), in quest'ottica di decrescita culturale, è quello di redigere testi sintetici in chiave seo e con alto tasso di conversione degli obietti di cui si prefigge il sito internet o l'applicazione mobile.

Il termine è stato coniato a partire dagli ambienti del semiomarketing per potenziare il seo copywriting e per ottimizzare la comunicazione digitale orientata al businnes.

I testi scritti secondo le regole Sintext propongono contenuti pertinenti all'argomento trattato dal prodotto web oriented ottimizzando aggettivi, parole e termini in funzione dei visitatori e degli utenti a cui ci si rivolge perfomando i risultati in funzione dei loro gusti. I testi così scritti avranno la peculiarità di essere sintetici e pertinenti, risolvendo gli interrogativi dell'utenza in poche battute aumentando il processo di conversione cliente/obiettivo.

Cos'è il SINTEXT?

Sin dagli albori di internet ci si è resi conto che scrivere per il web è ben diverso dallo scrivere su carta o supporto cartaceo. I testi digitali non devono perdersi in troppi giri di parole e utilizzare gli aggettivi per amplificare le emozioni degli utenti rimanendo di facile e veloce lettura. Tutte queste tecniche vengono definite seo oriented e in particolare un testo Sintext sarà:

  • Di qualità (non un banale testo copiato, ma che dia valore aggiunto al contenuto già presente in rete)
  • Sintetico (l'argomento deve essere trattato e spiegato sin dalle prime righe del testo)
  • In funzione delle linee guida dei motori di ricerca e del SEO
  • Corretto a livello grammaticale, lessicale, sintattico e semantico
  • Emozionalmente finalizzante e che permetta un tasso di conversione target/cliente elevato
  • Pertinente con l'argomento di cui ci stiamo occupando
  • Non ridondante, evitando testo che ripeta più volte uno stesso messaggio in maniera banale e scontata.
Condividi:
pino

Nato con la passione per l'informatica da mamma Access e papà ASP nel 2002 rinnego repentinamente la mia paternità facendomi adottare da papà PHP e mamma SQL.
Allevo HTML e correlati fiori in CSS mentre vedo i frutti del mio orticello SEO crescere grazie alla passione e alla dedizione della coltura biodinamica; perchè il biologico è fin troppo artificiale.
Realizzo siti internet a tempo pieno, nei restanti momenti mi occupo di redigere articoli per questo sito e saltuariamente far esperimento nel mare che è internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Approfondimenti correlati
Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Local SEO: usare Google My Business per ottimizzare la query research e la seo on-page

Da qualche mese a questa parte Google My Business (GMB) ha fornito la possibilità di comprendere per quali query la…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Yoast SEO 7: come risolvere il problema degli errori 404 dopo l’aggiornamento

Mi sono appena accorto di un simpatico scherzetto in cui in molti incapperanno a seguito dell'ultimo aggiornamento di Yoast SEO,…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Gli eventi SEO per il 2018

Allarme clickbait, in questo veloce post non vi descriverò quali sono tutti gli eventi legati alla SEO organizzati in questo…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Hai un form sul tuo sito? Chrome ti “invita” a passare a HTTPS

Per tutti i webmaster/SEO tornati dalle vacanze vi è una graziosa novità che potrete trovare tra i messaggi in Search…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Guida all’ottimizzazione dei link interni

I link interni, ovvero quei link che collegano tra loro le pagine dello stesso sito, costituiscono un elemento molto importante…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

La keyword research: 7 regole per ottimizzare le conversioni

Al giorno d'oggi, un'efficace ricerca di parole chiave è un'abilità sempre più importante per i professionisti del marketing digitale. (altro…)