Guest post e guest blogging: dove e come farlo gratis

2
645
guest post gratis

Vediamo insieme come effettuare attività di link building scrivendo un guest post per siti a tema con il nostro, acquisendo un link in maniera gratuita, o per meglio dire, investendoci solamente del tempo.

In questo articolo NON analizzeremo come fare link building, ma solamente come acquisire un link mediante guest post, senza considerare tutti gli altri fattori da analizzare (l’ancora, il profilo back link, la periodicità di acquisizione, la pagina di destinazione, etc).

Vediamo cos'è un guest post e scopriamo su quali siti effettuare questa attività gratuitamente Condividi il Tweet

Cos’è un guest post

Il SEO, ai nostri tempi, è un insieme di strategie che basa una parte dei suoi fondamenti sul comparto off-site: ovvero su quelle tecniche di posizionamento sulle pagine dei motori di ricerca che non vengono applicate direttamente sul nostro sito web, ma all’esterno di esso. Da questo punto di vista, non c’è niente di più utile del guest posting: questa pratica, infatti, aiuta ad ottenere un maggiore traffico di utenti verso il nostro sito e, al tempo stesso, aumenta la nostra credibilità agli occhi di Google, spingendo il nostro portale a conquistare un ranking migliore sulla SERP dei motori di ricerca. Ma cos’è un guest post, come funziona e quali sono i vantaggi del guest posting? Vediamo di scoprirlo insieme in questa guida, tenendo a mente che:

Un vero guest post che funziona porta visite dal sito dove abbiamo pubblicato il nostro contenuto

Il guest post nel dettaglio

La traduzione letterale di guest post è “articolo ospite“: da ciò, la pratica del guest posting potrebbe essere tradotta come “lasciare sul blog di qualcun altro un nostro articolo”. Questo, in altre parole, significa che se scriverete un contenuto testuale per un blog diverso dal vostro, e lo firmerete, avete automaticamente scritto un guest post. Ma la questione è decisamente meno semplice delle apparenze: per essere tale, un guest post dovrà necessariamente contenere non solo la vostra firma, ma anche un backlink (link d’ingresso) al vostro portale. In questo modo, infatti, potrete ottenere un duplice vantaggio dovuto alla comune pratica del link building esterno.

Valutare il ritorno della attività di guest post

Per capire se la nostra azione ha un effettivo ritorno è necessario aprire Analytics e monitorare gli accessi al nostro sito/pagina. Analizzando i referral potremo comprendere se il nostro guest post ha generato delle visite e in quel caso, oltre ad acquisire traffico diretto, in futuro potremo notare miglioramenti di rank per le parole chiave per cui abbiamo effettuato l’attività di quest posting.

Come funziona il guest posting?

Il funzionamento del guest posting – una volta compreso il funzionamento del link building esterno – è davvero molto semplice. Scrivendo un articolo per un blog ospite e dotandolo di un link d’ingresso verso il vostro portale, riuscirete a farvi conoscere dai lettori del blog che vi ha ospitato, dandogli anche la possibilità di visitare direttamente il vostro sito, cliccando sull’apposito link. Ma non è certo finita qui: Google, infatti, misura l’autorità del vostro sito web dando grande peso alla presenza dei backlink che rimandano al vostro portale, in quanto garanzia di qualità dei contenuti che offrite agli utenti, oltre ai classici fattori determinati dalla SEO on-site. In altre parole: più guest post di qualità scriverete, più otterrete vantaggi nel posizionamento sui motori di ricerca come Google, a patto di inserirli in una oculata strategia di link building.

Guest posting: è davvero così semplice?

Scrivere un guest post è davvero un’operazione semplice, ma trovare un blog disposto a pubblicarlo potrebbe non essere così scontato. Innanzitutto è bene che sappiate che, per avere un reale vantaggio in termini di traffico e di posizionamento, dovrete pubblicare il vostro guest post su un blog rinomato, visitato e con un gran numero di lettori: proprio per questa ragione, poco sopra, abbiamo parlato di “guest post di qualità”. Il motivo è dovuto al fatto che, per ottenere migliorie nel vostro ranking su Google, dovrete essere ospitati da un blog molto visitato e famoso, concetto questo che alcuni SEO esprimono specificando che è necessaria una domain authority elevata: il motivo? Fornendo un link al vostro sito, il guest blog vi trasferirà anche una parte della sua autorità. Il che significa che se pubblicherete un articolo su un blog con un’autorità pari o inferiore alla vostra, avrete un beneficio minore dall’attività di guest posting appena effettuata.

Come pubblicare un guest post?

Per pubblicare un guest post su un blog con tanti utenti al seguito, dovrete necessariamente convincere il proprietario o il gestore di quel blog. Ci sono due modi per farlo: aprire il portafogli e comprare lo spazio per il vostro guest post, oppure scrivere un articolo di grande qualità e che possa risultare molto utile sia al guest blog che ai suoi lettori. Quest’ultima via è la più nobile, ma anche la più difficile: è davvero complicato trovare un blog famoso che lo faccia gratuitamente. Al contrario, trovare chi lo fa per soldi non è poi così difficile: dipende tutto dal vostro budget e dalle cifre che siete disposti ad investire nel guest posting. Per farvi capire, alcuni portali potrebbero arrivare a chiedervi anche 500 euro per un solo articolo dotato di backlink.

Quali sono i vantaggi del guest posting?

Se le cifre appena citate vi hanno destabilizzato, è bene che sappiate che spesso si tratta di investimenti che si ripagano con gli interessi. Ottenere un link d’ingresso da un guest blog molto famoso, infatti, significa ottenere in cambio un aumento dell’autorevolezza del vostro sito. Inoltre, considerate anche che avrete l’occasione di intercettare un gran numero di nuovi visitatori, sfruttando il buon nome del portale che ha pubblicato il vostro guest post, di per sé garanzia di qualità. In questo modo potrete aumentare di molto il traffico di utenti sulle vostre pagine: soprattutto se, dopo un primo click, conquisterete la loro attenzione con articoli di qualità e utili per le loro esigenze, fidelizzandoli. Con pochi guest post di prestigio, dunque, potreste ottenere vantaggi enormi dal punto di vista del traffico e della domain authority.

Alcuni consigli utili per il guest posting

Pagare, come già detto in precedenza, non è certo l’unica via per fare guest posting. Potreste ad esempio ottenere uno spazio su un blog esterno proponendo uno scambio di guest post: in questo caso, però, state attentissimi a non scambiare backlink con blog di autorità inferiore alla vostra. Inoltre, per massimizzare i vantaggi derivanti dal guest posting, cercate anche di selezionare con cura il guest blog, scegliendone uno che sia coerente con l’argomento trattato dal vostro articolo e dal vostro sito: in caso contrario, potreste anche non ottenere nessun vantaggio.

Analizzare il guest blog che ospiterà il nostro post

Prima di comprendere se ha senso scrivere un articolo da far pubblicare su un guest blog gratis è opportuno capire alcune cose del sito che andrà ad ospitare il nostro contenuto.

In particolare sono tre le caratteristiche da analizzare.

Tematicità

La prima cosa da esaminare è se il sito che ospiterà il nostro contenuto è a tema con gli argomenti trattati dal sito che vogliamo sponsorizzare.

Analizzare gli argomenti trattati dal sito che può ospitare il nostro guest post è molto semplice e lo possiamo fare a vista (in alcuni casi semplicemente guardando il menù di navigazione o le categorie), ancor di più utilizzando un tool come SEOZoom, che specificano in automatico la tematicità del sito dopo analisi dei contenuti presenti.

Qualità del blog

La migliore strada, per aumentare il trust del proprio sito, è ricevere link da siti di qualità a noi pari o superiore.

Non è possibile misurare l’esatto valore di un sito web e, visto come si è evoluto Google, nemmeno dal motore di ricerca è possibile comprendere esattamente quanto è l’indice associato ad un dominio (questo è uno dei motivi per cui è stato eliminato il page rank).

Alcuni tool presenti in rete però provano a dare un valore ai diversi siti web e, se proviamo a utilizzarlo come indice spannometrico, possiamo semplificare il nostro lavoro. Fate attenzione però, ho usato intenzionalmente la parola “spannometrico” per dirvi che questi valori spesso lasciano il tempo che trovano, per cui in una analisi accurata non basatevi solamente su questi dati!

Alcuni servizi online che rilasciano un valore di qualità relativo al dominio scansionato sono:

Esaminare questi indici comunque offre un minimo riferimento ma come vedremo a seguire è più opportuno analizzare quante, quali e come sono posizionate le parole chiave del dominio sulla SERP di Google, un vero riferimento per capire:

  • il volume del traffico di utenti sul sito che ospiterà il nostro guest post;
  • la tipologia di visitatori che potrebbe leggere il nostro contenuto;

Modalità con cui viene fornito il link

L’ultimo fattore da analizzare è come viene fornito il link al nostro sito web o alla pagina che intendiamo sponsorizzare.

Partendo dal presupposto che in genere un guest blog da portale gratuito vale di meno rispetto ad uno a pagamento (se è gratuito verrà mediamente più utilizzato rispetto ad uno con un prezzo definito) altri fattori da analizzare sono:

  • se i link è follow o no. Nel caso di link con attributo nofollow l’operazione non aiuterà la link building, ma solamente a migliorare le citazioni in rete del nostro sito;
  • dove compare il nostro articolo e conseguentemente il link. Se l’articolo viene pubblicato in home page, con il link nell’estratto del testo dell’articolo, riceveremo più link juice, mentre se il nostro contenuto esce in una pagina interna il link varrà di meno, in termini di “peso link”. Tendenzialmente quasi nessuno ti permette di pubblicare un link in home page, a meno di non costruirsi la propria PBN o di utilizzarne una offerta a pagamento (e in questi casi il costo del link salirà parecchio);
  • in che punto dell’articolo viene inserito il link. Se nel testo su una ancora scelta da noi aiuterà molto una link building studiata per posizionare una nostra pagina per una determinata query, in coda all’articolo con ancora secca sul nostro dominio aumenterà il trust dell’intero sito. Ricordatevi che vi deve essere un ottimo equilibrio tra citazioni del nostro dominio, link al dominio e ancore varie sulle singole pagine (queste ultime devono essere in percentuale relativamente bassa e diversificata rispetto al totale);

Link gratis VS a pagamento

Link a pagamento? Molti SEO storceranno il naso, ma diciamocelo, in rete vi sono differenti possibilità per acquistare linke, anche se da Google continuano a dirci che è una pratica scorretta, il mercato dei link è bello e fiorente.

In questo articolo però non vi proporrò risorse per acquistare link, ma per acquisire un collegamento al proprio sito mediante la logica del baratto, ossia contenuto in cambio di link.

Il costo minore di questo processo di acquisizione si porta dietro però alcuni problemi, che non abbiamo quando acquistiamo un link:

  • non vi è alcuna garanzia di vedere pubblicato il nostro contenuto;
  • nel tempo potremo perdere il link;
  • in alcuni casi non possiamo scegliere l’ancora su cui piazzare il link;
  • generalmente non possiamo acquisire link ai nostri servizi/promozioni;
  • la qualità e la tematicità del sito in alcuni casi non è delle migliori;
  • non possiamo scegliere, in maniera precisa, la data di pubblicazione del nostro contenuto.

I siti dove pubblicare guest post gratis

Attenzione, prima di scegliere un portale piuttosto che un altro è opportuno comprendere che tipologia di contenuti accetta. In particolare sappiate che buona parte dei siti che vi proporrò a seguire non accetta articoli con link all’interno di carattere promozionale.

Provo a spiegare meglio questo concetto con un esempio: se siete un consulente SEO e volete sponsorizzarvi potrete proporre un articolo “su cosa fa il consulente SEO” ma potrete al massimo linkare una pagina che spiega nel dettaglio le mansioni di questa professione e non una pagina che offre i servizi come consulente freelance.

Ulteriore fattore da analizzare sono gli argomenti trattati sul blog che andiamo a evidenziare nella nostra strategia di link building. Più il sito su cui chiediamo di pubblicare il nostro articolo avrà contenuto pertinente e simile al nostro, più quel link avrà valenza.

Altro elemento da considerare è la qualità del sito e, per dare qualche riferimento al fine di comprendere quale dei domini a seguire provare a contattare per chiedere la pubblicazione di un guest blog, ho inserito alcuni indici relativi alla bontà del dominio, a fianco della pagina con le informazioni di contatto. In particolare la legenda delle diverse metriche è la seguente:

  • PA: Page Authority di MOZ, indica l’autorità di una determinata pagina sull’argomento trattato;
  • DA: Domain Authority di MOZ, come prima ma esamina globalmente l’autorità di un determinato dominio;
  • Spam Score: è un indice di MOZ per identificare quanto è spammoso il dominio analizzato;
  • TF: Trust Flow di Majestic è un punteggio dato dal tool alla qualità del sito;
  • CF: Citation Flow di Majestic è un valore definito dal software per il profilo link del sito;
  • ZA: Zoom Autority di SEOZoom, identifica globalmente un valore di qualità che il tool assegna al sito;
  • KP: Keyword Posizionate estratte da SEOZoom, il numero complessivo delle parole chiave nell’indice di Google;
  • Q1: Query in prima pagina estratte da SEOZoom, le parole chiave posizionate nella prima pagina di Google;
  • Q2: Query in seconda pagina estratte da SEOZoom, le parole chiave posizionate nella seconda pagina del motore di ricerca Google;

Per comprendere come sia più opportuno analizzare quante, quali e come sono posizionate le paroli chiave per il dominio su cui vorremo pubblicare il nostro guesto post, rispetto ad indici come PA, DA, TF o CF nelle tabelle che seguono vi ho messo i differenti valori in modo tale da poter fare una comparazione.

ATTENZIONE!! Non ho contattato personalmente tutti i siti a seguire e ho recuperato i vari riferimenti a seguito di diversi metodi, fra cui ricerca organica su Google, inserendoli solamente quando trovavo delle pagine dedicate all’attività di guest blog. Per essere sicuri di veder pubblicato il proprio articolo raccomando di contattare prima il sito e chiedere se vi è ancora la possibilità di inviare un contenuto o se, con il passare del tempo, non vengono più accettati i guest post (e in quel caso vi chiederei di avvertirmi così aggiorno la lista).

Siti Generalisti

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.trendylife.it 37 25 3/17 18 33 34 1062 199 248
www.tacticalnet.it 19 13 2/17 0 10 21 190 31 47
www.zeroparole.it 18 7 0/17 0 17 0 3 0 0
www.bambinicremonesi.com 1 15 2/17 13 18 0 335 19 49
www.disegnoepittura.it 34 25 2/17 22 25 42 4789 1699 1290
patrimonilinguistici.it 23 11 0 15 0 27 0 5
www.verobiologico.it 40 29 0/17 24 24 36 3992 597 572
quelchenonsapevi.it 29 20 0/17 17 34 49 7867 2037 1507
www.storygrant.it 27 18 1/17 7 19 28 2172 166 274

Portali di Tecnologia

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.posizionamento-seo.com 42 50 1/17 21 25 39 4499 784 927
www.4writing.it 39 31 0/17 11 13 34 2449 458 393
www.fotocomefare.com 41 31 1/17 33 31 34 12942 4177 2746
www.blographik.it 45 35 0/17 17 20 37 3270 665 669
www.monetizzando.com 44 33 2/17 19 31 45 7786 1397 1539
www.ideepercomputeredinternet.com 49 48 4/17 26 32 44 25377 3725 5346
www.nuove-notizie.com 38 26 1/17 24 29 22 517 38 86
www.girlgeeklife.com 55 45 2/17 22 30 34 2668 364 631
www.italiasw.com 56 47 0/17 51 39 37 6536 1168 1279
www.marketizzando.it 1 8 2 10 0 10 0 3
www.morgue86.com 25 16 2/17 6 26 18 232 45 65
francescogavello.it 49 39 2/17 16 19 35 1979 427 362
www.guadagnareconunblog.com 36 29 0/17 18 33 38 5606 906 1043
www.gratisdalweb.com 28 15 5/17 12 22 21 626 72 78
blog.interact.it 45 41 0/17 14 22 23 437 83 88
www.secretkey.it 56 47 0/17 49 44 42 2869 921 642
impara-wordpress.eu 24 13 1/17 2 17 11 200 14 15
http://www.danielesalamina.it 46 37 3/17 2 33 30 4852 730 1139
assodigitale.it 35 47 0/17 45 39 45 69729 6369 13206
www.sapereweb.it 22 19 3/17 14 8 33 4546 545 800
www.sapereweb.it 22 19 3/17 14 8 33 4546 545 800
trovalost.it 38 27 1/17 10 36 41 10531 2145 1863

Due siti particolari

I due blog che vi propongo a seguire, a prescindere di tutti i numerini e indici che li rappresentano, sono di notevole qualità e in particolare il sito del Tagliaerbe è gestito da una figura molto autorevole e competente del web italiano. Offrono la possibilità di pubblicare un guest post, ma fate attenzione a proporre solo contenuti unici e del tenore degli altri articoli pubblicati.

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.mysocialweb.it 51 41 0/17 21 23 43 8382 1539 1568
blog.tagliaerbe.com 56 48 1/17 39 32 44 8563 2087 1835

Sport

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
sport-gadgets.net 22 17 0/17 13 15 37 4237 1098 1002
www.body-fitness.it 32 19 0/17 17 28 29 2156 152 355
www.budoblog.it 28 19 1/17 9 15 22 379 58 95

Viaggi e Turismo

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.thepuglia.com 42 31 2/17 24 31 48 7958 1856 1681
www.ilviaggio.org 28 14 0/17 4 11 5 168 6 17
www.travel365.it 44 34 3/17 39 33 53 29018 7603 5786
blog.100days.it 42 32 2/17 17 34 37 2826 358 597
httclub.com 34 23 0/17 6 11 13 383 26 57
ecobnb.it 45 38 3/17 14 46 39 15661 1834 3317
www.guidapaesi.it 27 13 2/17 3 13 19 436 53 152
www.recensioniturismo.net 34 21 0/17 26 27 17 380 33 38

Salute

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.dieteperdimagrire.info 36 15 4/17 15 36 30 1306 191 192
www.spalusso.it 19 11 2/17 9 18 20 316 88 36
www.benessereesalute.eu 33 20 1/17 9 17 41 4724 733 847
www.cosedalmiomondo.com 30 20 3/17 16 18 40 9390 1294 2228

Donne (du du du, a caccia di link)

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.mammafelice.it 56 47 2/17 27 40 50 40190 5960 11262
www.unavitaacolori.it 34 21 0/17 33 29 36 3141 699 742
www.thinkdonna.it 32 19 2/17 33 29 45 22154 2853 4168

Moda

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.divadellecurve.com 40 28 2/17 15 29 34 3335 355 623
principessecolorate.it 33 24 1/17 8 13 16 771 28 83

Cucina

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
lorenzovinci.ilgiornale.it 55 74 1/17 32 39 53 33978 5255 6497
www.chefblog.it 39 27 1/17 25 28 30 1849 119 234
blog.saporideisassi.it 39 31 1/17 29 31 39 2165 322 454
www.forelsket.it 22 18 0/17 8 9 20 903 39 102

Ambiente e Giardinaggio

Sito / Contatti PA DA SS TF CF ZA KP Q1 Q2
www.coltivazioneartificiale.com 28 14 6/17 3 12 26 1060 167 255

Offri spazio ai guest blog e vuoi sponsorizzare il tuo sito e lo spazio dedicato ai contributi provenienti dall’esterno? Proponiti nei commenti e, dopo una veloce analisi, aggiungerò il tuo sito.

2 COMMENTI

  1. Ottimo articolo, complimenti per l’impegno ed il tempo dedicato, la qualità del contenuto e la chiarezza delle informazioni. Finalmente un articolo da condividere.

    Con l’occasione vorrei proporti anche il seguente sito generico: http://www.ilpuntontc.it un sito fiorente, con ancora pochi contenuti ma buoni valori DA e PA. Incluso anche in Google News.

LASCIA UN COMMENTO